Guida alle Vacanze e ai Viaggi in Svizzera

Religioni praticate e lingue parlate

Distribuzione delle lingue e delle religioni sul territorio


Ad oggi la popolazione svizzera è in crescita e si registra un bassissimo tasso di analfabetismo e mortalità infantile. A disposizione dei cittadini c’è una grande disponibilità di servizi, strutture e beni di consumo, facendo in modo che il prodotto nazionale lordo sia tra i più altri d’ Europa.


Come abbiamo visto, data la suddivisione in Cantoni, è possibile trovare in Svizzera varietà nella distribuzione delle lingua parlate. Circa due terzi della popolazione parla in tedesco, è la lingua più parlata infatti in 17 dei 26 Cantoni è quella ufficiale. Un quinto il francese, particolarmente concentrato nella parte occidentale, quattro Cantoni sono ufficialmente francofoni. Infine un terzo parla l’italiano e una piccolissima minoranza il romancio.


Per quello che riguarda la religione, invece, nell’ultimo periodo, si registra una riduzione dell’appartenenza a chiese cattoliche da parte della popolazione. Metà della popolazione continua a seguire la religione cattolica, ma sul territorio è presente anche una notevole quantità di Ebrei e Protestanti.


Le chiese non rappresentano più una parte fondamentale nella vita degli svizzeri, questo però non esclude il fatto che lo stile di vita tipico di queste persone ed il loro atteggiamento sia stato costruito sulle basi del cattolicesimo e del protestantesimo.

Indietro: I Cantoni

Avanti: Moneta e cambio


In evidenza
Svizzera!

Guida
Storia
Clima
Geografia del territorio
I Cantoni
Religione e Lingua
Moneta e cambio
Cittą principali
Economia tedesca
Il cioccolato
Orologi Svizzeri
Formaggio svizzero
Coltellino svizzero
Fonti energetiche
Banche svizzere



Previsioni Meteo
Meteo Svizzera

Immagini
Orologio automatico Made in Svizzera

Galleria fotografica